Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare il sito e la vostra esperienza di navigazione. Selezionando "continua" o continuando a navigare nel sito senza personalizzare le vostre scelte, acconsentite al nostro utilizzo dei cookie. Leggete la nostra politica sui cookie e come rifiutare i cookie facendo clic qui.

DAF 516

Questi regolatori compatti di pressione differenziale, idonei per impianti di riscaldamento e raffrescamento, sono particolarmente indicati per operare in condizioni di elevate temperature e/o cadute di pressione. Possono essere utilizzati anche sul circuito secondario negli impianti di teleriscaldamento e di climatizzazione per garantire un comfort ottimale. Il corpo in ghisa sferoidale con verniciatura per elettroforesi garantisce la massima protezione all’ossidazione.

Informazioni sui prodotti

Regolatore di pressione differenziale con set-point regolabile – Per installazioni sulla tubazione di mandata

Questi regolatori compatti di pressione differenziale, idonei per impianti di riscaldamento e raffrescamento, sono particolarmente indicati per operare in condizioni di elevate temperature e/o cadute di pressione. Possono essere utilizzati anche sul circuito secondario negli impianti di teleriscaldamento e di climatizzazione per garantire un comfort ottimale. Il corpo in ghisa sferoidale con verniciatura per elettroforesi garantisce la massima protezione all’ossidazione.

Caratteristiche principali

Esecuzione in linea

Permette cadute di pressione elevate senza generare rumore.

Set-point regolabile

Mantiene la pressione differenziale richiesta consentendo un bilanciamento accurato.

Caratteristiche tecniche

Applicazioni:

Impianti di riscaldamento e raffrescamento.
Per installazioni sulla tubazione di mandata.

Funzioni:

Regolazione della pressione differenziale in relazione alle variazioni della portata.

Dimensioni:

DN 15-125

Pressione nominale:

DN 15-50: PN 25
DN 65-125: PN 25 / PN 16

Pressione differenziale massima (ΔpV):

1600 kPa = 16 bar

Campo di taratura:

Il valore Δp può essere regolato tra:
5-30 kPa, 10-60 kPa, 10-100 kPa o 60-150 kPa.
Taratura di fabbrica:
DN 15-50: Valore massimo (30, 60, 100 e 150 kPa).
DN 65-125: Valore intermedio minimo/massimo (~18, ~35, ~55 e ~105 kPa).

Temperatura:

Temperatura massima di esercizio: 150°C
Temperatura minima di esercizio: -10°C

Fluido:

Acqua e liquidi neutri, miscele di acqua-glicole (0-57%).

Materiali:

Corpo valvola: Ghisa sferoidale EN-GJS-400
Membrana e guarnizioni: EPDM
Anello di regolazione: DN 15-50 PPS Ryton, DN 65-125 acciaio R St 37-2.

Trattamento superficiale:

Verniciatura per elettroforesi

Marcatura:

TA, DN, PN, Materiali, Kvs, Δp e freccia flusso.

Filetti:

DN 15-50: a norma ISO 228.

Flange:

DN 15-50: a norma EN-1092-2:1997, tipo 16
DN 65-125: a norma EN-1092-2:1997, tipo 21

I prodotti, i testi, le foto, i grafici nonché i diagrammi presenti in questa brochure possono essere oggetto di variazione da parte di IMI Hydronic Engineering senza alcun preavviso. Per accedere alle informazioni più aggiornate sui nostri prodotti e loro caratteristiche si prega di visitare il sito www.imi-hydronic.it.

Articolo

Animazione/Film

Imparate le funzioni dei nostri prodotti ! Il Film spiega spicificamente le funzioni e vantaggi.

Text for Tenders