Questo sito Web utilizza i cookie per migliorare il sito e la vostra esperienza di navigazione. Selezionando "continua" o continuando a navigare nel sito senza personalizzare le vostre scelte, acconsentite al nostro utilizzo dei cookie. Leggete la nostra politica sui cookie e come rifiutare i cookie facendo clic qui.

La tecnologia AFC

L’innovativa cartuccia per la regolazione automatica della portata anticipa la nuova generazione di valvole termostatiche.

Il bilanciamento idronico  è un punto centrale nel tema dell’efficienza energetica degli impianti di riscaldamento e rappresenta un enorme potenziale di risparmio energetico, facilmente ottenibile con un minimo investimento. Ed in modo ragionevole, se si pensa che gli impianti bilanciati sono fino al 35% più efficienti rispetto a quelli non bilanciati.

Mentre negli edifici di nuova costruzione, dove sono noti i dati dimensionali, è relativamente semplice realizzare il bilanciamento idraulico, negli edifici esistenti si incontrano solitamente notevoli difficoltà, perché sovente i dati di progetto non sono disponibili, oppure lo sono solo parzialmente. L’utilizzo delle valvole tradizionali costituisce spesso una soluzione del tutto inefficace.

IMI Hydronic Engineering ha raccolto questa sfida: il risultato è una nuova generazione di valvole termostatiche.

AFC = regolazione automatica della portata

Come funziona?

  • Ruotando l’inserto con l’apposita chiave di regolazione (A-exact) oppure con la manopola (Dynacon), la corsa del cono di regolazione viene impostata sul valore di portata calcolato.
  • All’aumento della portata alla valvola, l’aumento di pressione provocherà uno spostamento del soffietto, che limiterà costantemente la portata al valore predefinito. In questo modo non si andrà mai oltre la portata prestabilita. 
  • Al calo della portata sotto il valore impostato, una molla riporterà il soffietto nella posizione di partenza.

L’elemento chiave per il bilanciamento  idraulico automatico dell’impianto è l’innovativo inserto valvola. Una volta impostato il valore desiderato della portata, è la valvola che assicura che in nessun caso tale valore venga superato, ad esempio in caso di esclusione di utenze oppure nella fase di riscaldamento mattutino. Per questo motivo si adatta ottimamente anche a impianti complessi o impianti in edifici esistenti, dove non sono disponibili dati dimensionali sull’impianto.

Una vasta gamma di prodotti con tecnologia AFC in grado di rispondere in modo rapido e semplice ai vostri problemi