Il nostro sito internet utilizato con cookies, al fine di migliorare le vostre domande. Utilizando il parametro del navigatore di destra, voi potete bloccare il cookies ma questo puo’ causare che la pagina non funziona piu correttamente o per niente. Rimanendo sul sito voi accettate l’utilizzo del cookies.
Per saperne di piu, sulla nostra politica di confidenza.

Approfondimenti sull'energia - sistemi idronici ottimizzati, ad alta efficienza energetica

I Seminari di approfondimento sull'energia proposti da TA Hydronic permettono di comprendere gli effetti dell'ottimizzazione di un RC sul consumo energetico mondiale e pongono in evidenza opportunità specifiche di risparmio energetico.

Il seminario esamina il risparmio derivante da ogni singola parte dell'impianto e il risparmio complessivo dell'intero sistema. È suddiviso in quattro moduli.

  • Risparmio energetico nelle unità di generazione (chiller, caldaie a condensazione, pompe di calore, pannelli solari).

Questo modulo tratta gli effetti della regolazione delle unità terminali sulla temperatura di ritorno, che migliora l'efficienza delle unità di generazione. In questo ambito, un intervento nella giusta direzione può migliorare l'efficienza energetica del 15%.

  • Il secondo modulo affronta il tema del risparmio energetico nella distribuzione e illustra le opportunità di miglioramento dell'efficienza offerte dalle modalità di regolazione delle pompe a velocità variabile e dall'impiego di un regolatore di pressione differenziale.

Questo modulo esamina inoltre le possibilità di ottimizzazione della prevalenza della pompa attraverso i vari metodi di bilanciamento. Gli interventi previsti in questo modulo possono produrre un risparmio energetico complessivo della pompa fino al 40%.

  • Il terzo modulo considera il risparmio energetico ottenibile attraverso una regolazione più attenta della temperatura ambientale.

Mostra come piccole differenze di temperatura possono incidere pesantemente sul consumo energetico e come un controllo termostatico corretto e il controllo della potenza generata, dei fan coil e delle unità di trattamento aria possono ottimizzare l'efficienza energetica. Questi interventi, associati a quelli trattati nel primo modulo, possono produrre un risparmio energetico complessivo dell'impianto fino al 30%.

  • Il modulo conclusivo, attraverso esempi concreti e case study, mostra le strade percorse per affrontare le criticità dei progetti e le nuove soluzioni sviluppate, dimostrando come ora tutte le conoscenze acquisite possano essere messe in pratica a beneficio di tutti gli interessati.

- Migliorare al massimo pressurizzazione e qualità dell'acqua

- Ottimizzare gli impianti di riscaldamento negli edifici residenziali