Il nostro sito internet utilizato con cookies, al fine di migliorare le vostre domande. Utilizando il parametro del navigatore di destra, voi potete bloccare il cookies ma questo puo’ causare che la pagina non funziona piu correttamente o per niente. Rimanendo sul sito voi accettate l’utilizzo del cookies.
Per saperne di piu, sulla nostra politica di confidenza.

Compresso Connect

TA  Hydronics  dà vita ad una nuova era nella tecnica dell’espansione con  modernissime interfacce E accesso remoto


IMI Hydronic Engineering l’azienda di riferimento per tutte  le ditte attive nel settore presenta un sistema d’espansione con compressore del tutto innovativo ; Compresso Connect, l’impiego ideale per questo nuovo sistema per il mantenimento della pressione è negli impianti di riscaldamento, raffreddamento e impianti solari.

Questa primavera alla Mostra Convegno Expocomfort (MCE) a Milano è stato presentato in anteprima di Compresso Connect. L’impiego ideale per il sistema Compresso Connect è quando si cerca  di minimizzare gli spazi nelle centrali e nello stesso tempo  si vuol rispettare tutte le direttive e norme di sicurezza in vigore. Il sistema composto da un vaso d’espansione e una BrainCube Connect è stato concepito per impianti medi fino ad una potenza di 13 MW.

Per l’assorbimento dello stesso volume Il vaso d’espansione Compresso Connect utilizza solo un quinto dello spazio utilizzato normalmente di un sistema d’espansione Statico.

Compresso Connect è garante di un mantenimento di pressione preciso e stabile. La variazione di pressione di  +0,1 bar  si evidenzia in modo marcato confrontandolo con i sistemi d’espansione classici dove le variazioni  possono raggiungere diversi  bar.

Il  rivoluzionario quadro di comando BrainCube  Connect  è munito di un interfaccia intuitiva (Web Based) che permette al personale di servizio un accesso remoto al sistema d’espansione. Con un accesso alla rete internet  questo intervento avviene in tempi reali se esiste.

Norbert Ramser, Product Category Director di IMI Hydronic Engineering; ci sentiamo in obbligo verso i nostri clienti di proporre  sempre le soluzioni migliori, soluzioni passargli le nostre conoscenza tecniche  e dare un supporto  che gli aiuti a  far fronte alle richieste sempre più esigenti e complicate degli impianti di riscaldamento e raffreddamento.  Per i sistemi d’espansione essendo degli organi di sicurezza la manutenzione ed il servizio sono di un’importanza prioritaria durante tutta la loro “vita”. Attraverso l’accesso remoto  queste  operazioni  sono state semplificate in modo enorme.  Ora è possibile verificare la funzione delle pressioni, modificare i parametri  e registrare il tutto senza  essere sull’impianto. In oltre è possibile collegare il tutto all’impianto di tele gestione.

Il design e stato Migliorato per una manipolazione facile e confortevole le funzioni del menu e le impostazione diventano così intuitive, La “messaggistica” sullo Touchdisplay 3,5” TFT a colori è integrato nella BrainCube ed è chiara e soprattutto funzionale ed utile.

Le interfacce più moderne permettono la connessione dei sistemi elettronici più attuali e usuali sul mercato. 
Allacciamenti standardizzati, per collegare gli impianti di telegestione e per la trasmissione dei dati come RS485, Ethernet, USB permette una messa in servizio rapida, manutenzione e controllo dei dati  rapido ed efficiente. Compresso Connect riesce ad identificare delle perdite d’acqua, perdite  di pressione ecc. queste informazione posso poi in seguito innescare un allarme definito.

Durante la presentazione del nuovo Compresso Connect alla MCE Mostra Convegno Il Signor Rennie Sequeira della ditta Faisal Jassim a Dubai Fece notare quanto è importante conoscere più informazioni e parametri possibili per gestire correttamente un impianto raffreddamento. E questo prodotto permette all’utente di controllare esattamente quello che manca sempre.