Il nostro sito internet utilizato con cookies, al fine di migliorare le vostre domande. Utilizando il parametro del navigatore di destra, voi potete bloccare il cookies ma questo puo’ causare che la pagina non funziona piu correttamente o per niente. Rimanendo sul sito voi accettate l’utilizzo del cookies.
Per saperne di piu, sulla nostra politica di confidenza.

Allure of the Seas

Fornitura di un sistema idronico in grado di assicurare il massimo livello di comfort sulla nave da crociera più grande al mondo.

La sfida

La "Allure of the Seas", insieme alla sorella "Oasis of the Seas" è la nave passeggeri più grande al mondo. Lunga 361 m, larga 66 m  e alta 72 m, questa nave è in grado di ospitare fino a 6.360 passeggeri, distribuiti su 16 ponti, e conta fino a 2.100 membri dell'equipaggio.   Costruita da STX Europe, la "Allure of the Seas" è il più importante prodotto singolo mai esportato dalla Finlandia.

Per soddisfare i requisiti di questa nave da crociera di lusso, STX Europe aveva bisogno di un partner forte, rinomato, in grado di fornire una soluzione idronica idonea per assicurare i massimi livelli di comfort in ogni parte della nave oltre che assoluta affidabilità ed efficienza nel funzionamento.

La soluzione

Dopo la proficua collaborazione fra il team locale di IMI Hydronic Engineering e STX Europe per progetti precedenti, IMI Hydronic Engineering fu interpellata per contribuire allo sviluppo di una soluzione idronica indicata per un impianto di raffrescamento ben bilanciato e regolabile.

Con l'ausilio degli esperti del centro di supporto tecnico di IMI Hydronic Engineering, vennero elaborati i calcoli idronici dettagliati, che risultarono poi preziosi durante la messa in servizio, tanto che secondo l'appaltatore consentirono un abbattimento dei tempi di messa in funzione pari al 66% rispetto a progetti precedenti con calcoli meno dettagliati.

Quando in fase di consegna della nave al cliente furono eseguite misurazioni di controllo, lo stesso proprietario della nave fu estremamente soddisfatto delle possibilità di regolazione e della precisione del sistema.